Astarte - Shanghai - Lo spazioporto

Avviato nel 2047 e aperto al traffico civile nel 2106, lo spazioporto di Shanghai è la punta di diamante del programma spaziale cinese. Lungo poco più di 2000 metri, la sua pista di atterraggio e decollo è la porzione di fiume Huangpu poco al di sotto del Bund. La torre di controllo regola il traffico di vimana in partenza e in arrivo dalle due lune della terra, mentre l’ex torre metereologica gestisce le comunicazioni con Chang’e, la colonia cinese sulla luna nera.

2

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 0 visitatori collegati.